call center

Difendiamo i lavoratori dei call center!

La crisi ha falciato migliaia di famiglie: Milano e la sua provincia non ne sono certamente uscite indenni.
In quest’ultimo anno mi sono occupata e ho incontrato spesso, troppo spesso, persone in grandissima difficoltà.
Crisi aziendali che si aprono di continuo, donne e uomini che si ritrovano in mobilità o con una prospettiva di lavoro di pochi mesi. Persone con figli, coppie nelle quali entrambi i partner sono magari dipendenti della stessa azienda in affanno.
Ho avuto modo di seguire i casi dei dipendenti di due dei più grandi call center della provincia di Milano, interessando poi l’Amministrazione in Consiglio Comunale. Parliamo di MIGLIAIA di famiglie, lavoratori giovani e lavoratori a pochi anni dalla pensione. Persone che vivevano il pericolo concreto di trovarsi senza nulla.

Leggi tutto

Lambro_parco_Lambro_026

Bella Milano, grande collaborazione per pulire il Lambro

Hanno collaborato alla pulizia lungo i 2 km degli argini del tratto di fiume che attraversa il parco (e duemila metri di pulizia, ragazzi, è davvero una fatica ...) circa 150 persone, soprattutto volontari, con l'obiettivo di prevenire le esondazioni.
Protezione Civile insieme ad Amsa e AIPo hanno rimosso dal letto del fiume e dalle sue rive grandi alberi che le piene avevano abbattuto e che si erano rovesciati nelle sue acque, mentre i cittadini, insieme alle GEV del Comune di Milano e alle associazioni ambientaliste e territoriali, hanno collaborato a rimuovere rami, fogliame e a ripulire le zone adiacenti ai fiumi.

Leggi tutto

street art

100 muri per la street art

100 muri liberi per la street art in città, dove gli artisti della vernice potranno realizzare le loro opere, così riqualificando anche luoghi altrimenti spogli e abbandonati.
L’obiettivo dell’Amministrazione comunale è valorizzare il territorio, in particolare le periferie, incrementare il senso di sicurezza e il rispetto della legalità attraverso il contributo e la partecipazione dei writer.

Per questo motivo, il Comune mette a disposizione muri di tutti i quartieri della città, eccetto la Zona 1, per l’arte di strada.

Leggi tutto